venerdì 23 dicembre 2011

Barack Obama on Marijuana Decriminalization (2004)

Free Marijuana!

USA: censura di Stato sul web? A rischio anche 'Tor'

USA: censura di Stato sul web? A rischio anche 'Tor': E' mobilitazione generale, negli Stati Uniti, per la possibile approvazione in Parlamento della cosiddetta normativa SOPA, acronimo di 'Stop Online Piracy Act'. Si tratta di una disposizione che, stando a quanto dichiarato, dovrebbe fungere da strumento più efficace per la lotta alla pirateria digitale ma che in realtà, secondo in giudizio di molti, pone nelle mani 'degli aventi diritto' (aziende e soggetti privati) un potere che non dovrebbe loro competere. Tra i punti fissati dalla nuova legge vi sarebbero una serie di modalità che permetterebbero l''oscuramento veloce' dei siti web ritenuti colpevoli di presunte violazioni del copyright. I detrattori del SOPA, pur riconoscendo la necessità di tutelare la proprietà intellettuale, sostengono che il provvedimento possa immediatamente configurarsi come un grave pericolo per la libertà d'espressione in Rete: potrebbe potenzialmente essere sufficiente la pubblicazione di un solo contenuto lesivo dell'altrui diritto d'autore perché possa essere bloccato un intero dominio Internet.

martedì 13 dicembre 2011

SIRIA: E' GUERRA CIVILE OLTRE 10.000 MORTI

La Siria conta i suoi morti che ammontano ad'oltre 10.000 secondo Blogger siriani.

LINUS - ACCETTA IL CONSIGLIO

Linus e la sua musica ammorbano l'etere.La sua "presenza" ha contribuito al deserto musicale italiano

domenica 11 dicembre 2011

PER MOLTO MENO NEGLI ANNI 1970/80 SPARAVANO A GIUDICI E GIORNALISTI

Italiani un popolo mai riscattato dal tumore fascista radicato negli individui di questa dannata penisola xenofoba,sessuofoba,mafiosa e fascista

venerdì 9 dicembre 2011

GUERRA GUERRA GUERRA

La Guerra unica igiene del mondo,atavica ferita mai rimarginata,truce alito letale e ferale dell'animo umano.

giovedì 8 dicembre 2011

Eric Schmidt: la Google TV dominerà

Eric Schmidt: la Google TV dominerà: Eric Schmidt non cede alle ipotesi secondo cui la Google TV sarebbe in difficoltà. L’ex-CEO di Mountain View si dice anzi convinto del fatto che già nel 2012 i giudizi cambieranno sulla scia dei numeri, poiché sarà chiaro a tutti il successo dell’ecosistema televisivo voluto da Google attorno ad Android. Nel momento in cui Logitech [...]





mercoledì 7 dicembre 2011

L'India stringe le maglie della censura sul web

L'India stringe le maglie della censura sul web: L'ultimo tentativo del ministro delle telecomunicazioni Kapil Sibal è arrivato due giorni fa, quando ha convocato gli executives dei principali social network e motori di ricerca per indurli a controllare, prima della pubblicazione, i contenuti «che potrebbero offendere la sensibilità indiana»...

Il governo protegge criminali, mafiosi ed evasori

Istituzioni italiane nefaste e deleterie

Passaparola- L'inganno della crescita - Luca Mercalli

martedì 6 dicembre 2011

Per una manovra così bastava Berlusconi

Per una manovra così bastava Berlusconi:




Così com'è, noi questa manovra non la votiamo, non la possiamo votare. La respingeremo se non sarà corretta perchè è iniqua, ingiusta, una offesa al sentire comune di giustizia. Abbiamo chiamato i professori ma sanno fare solo gli esattori della povera gente. Ancora una volta vengono presi i soldi a chi non riesce neanche a campare.

Sono riusciti a inserire nella manovra la "legge del cassiere", che prende dove trova senza rendersi conto che fa pagare chi è più debole. E' una manovra ragionieristica, che deve essere riscritta in Parlamento: per questo proporremo una contromanovra che a saldi invariati tolga ai più abbienti e non a chi paga sempre. Insomma, una legge del buonsenso con entrate e uscite diverse da quelle del governo.

Infatti, nel testo presentato non viene fatto nulla in concreto contro gli evasori fiscali, contro gli scudati fiscali. Ancora rimangono, ed è assurdo, quei 15 cacciabombardieri da comprare a qualche miliardo l'uno. Insomma, io penso una cosa molto semplice: quando non ci stanno i soldi, si levano dalle spese militari, dagli enti inutili, dalle consulenze a sbafo, dagli sprechi della politica. Non a chi le tasse le paga e le ha sempre pagate.

Per fare una manovra del genere andava bene pure Berlusconi, non servivano i professori.

lunedì 5 dicembre 2011

Svolta in Russia, Putin sotto il 50% L'opposizione tenta la festa in piazza

Svolta in Russia, Putin sotto il 50% L'opposizione tenta la festa in piazza:

Clamoroso risultato del voto per il rinnovo della Duma. Il partito del premier si ferma al 49,5%, i comunisti sfiorano il 20% per la prima volta dal...

Siria/ Arrestata la blogger Razan Ghazzawi - TM News

Siria/ Arrestata la blogger Razan Ghazzawi - TM News:

DiariodelWeb.it

Siria/ Arrestata la blogger Razan Ghazzawi
TM News
Nicosia, 5 dic. (TMNews) - Una blogger della dissidenza siriana, Razan Ghazzawi, è stata arrestata dalle autorità mentre stava partendo per Amman dove è in programma un convegno internazionale sul diritto all'infomrazione. La blogger è stata fermata ...
SIRIA: BLOGGER GHAZZAWI ARRESTATA ALLA FRONTIERA CON GIORDANIAAGI - Agenzia Giornalistica Italia
Attivisti: le forze siriane hanno ucciso altre 35 persone domenicaGaianews.it
Siria: libertà immediata per Razan Ghazzawi!Global Voices Online in Italiano (Blog)
LaPresse
tutte le notizie (18) »

domenica 4 dicembre 2011

Riapre il parlamento della Padania - RaiNews24

Riapre il parlamento della Padania - RaiNews24:

La Politica Italiana

Riapre il parlamento della Padania
RaiNews24
Da sola, dura e indipendentista. Rinasce oggi in Veneto la nuova edizione della Lega d'opposizione, con strategie, obiettivi e alleanze da definire nello scacchiere politico post Berlusconi. Da sola, dura e indipendentista. Rinasce oggi in Veneto la ...
Vicenza, la Lega inaugura il Parlamento padanoTGCOM
Riapre parlamento Padania, Lega da sola, dura e indipendentistaTM News
La Padania: “Indipendenza unica via”Il Fatto Quotidiano
Il Tempo -Civita News
tutte le notizie (66) »

QUALCUNO SPIEGHI A G.NAPOLITANO CHE L'ITALIA NON ESISTE PIU

L'Italia non esiste piu.La Lega proclama la secessione,il fronte spacca in due la dannata penisola.G.Napolitano vetero stalinista e cattolico comunista tenta il tutto per tutto con il suo degno compare M.Monti il quale propone lacrime e sangue per i cittadini italiani in una sola stramaledetta "rata"

LE PARTI SOCIALI ITALIANE SONO SUL WEB.HANNO BOCCIATO MONTI

Una banda di tecnocrati che tecnocrati non sono.Individui avidi e grotteschi capeggiati dal fautore dello scempio europeo inanellano fallimenti su fallimenti che servono per tenere a galla i soliti partiti con i soliti "grugni".Grugni che sono abituati a sguazzare nel fango della dannata penisola italiana assoggettati al potentato di turno e satrapo a mezzo servizio magari incapace di relazioni "umane".Questi i nostri "capi bastone" che occupano gli scranni delle istituzioni da sempre.

giovedì 1 dicembre 2011

Atei diffondono loro opinioni. Il direttore di radio maria risponde augu...

Arroganti,presuntuosi,sterili e inutili preti nel 2011 ammorbano l'etere

ITALIA 2011: XENOFOBA,SESSUOFOBA,MAFIOSA E FASCISTA

Anche per oggi la dannata penisola mostra il suo mefitico orizzonte teatro di innumerevoli e drammatiche tragedie celate dallo stato terrorista che "abita" le istituzioni del 2011.Ladri e bugiardi,assassini e codardi caracollano stancamente da Palermo a Milano.

mercoledì 30 novembre 2011

Cassazione e le responsabilità per i contenuti diffamatori

Cassazione e le responsabilità per i contenuti diffamatori: Ai direttori delle testate online non si può attribuire alcuna responsabilità per la mancata rimozione di un commento, pubblicato da un lettore, che dovesse essere ritenuto offensivo o, peggio ancora, diffamatorio. E' quanto ha stabilito la Corte di Cassazione annullando la sentenza di condanna che era stata precedentemente emessa nei confronti di Daniela Hamaui, ex direttrice della versione online della rivista 'L'Espresso'. 'E' impossibile impedire preventivamente la pubblicazione di commenti diffamatori', hanno osservato i giudici ribaltando la sentenza emessa dal Tribunale di Bologna. Ancora una volta, poi, viene sottolineata la profonda diversità fra la stampa online e quella cartacea: secondo i giudici di Cassazione vi è una difformità strutturale tra le pubblicazioni web e l'editoria di tipo tradizionale. Il direttore di una testata online non si avvale di 'riproduzioni tipografiche' ed i commenti dei loro possono andare online anche immediatamente.

martedì 29 novembre 2011

sabato 26 novembre 2011

EXTRAORDINARIO IL SERVER ITALIANO: DETTAGLI

Nelle disquisizioni derivate dalla nuova tecnologia italiana,soluzioni volte a migliorare l'uso dei dati e il loro impiego vengono elaborate e risolte con formule interamente assemblate in Italia.

Viaggiatori Atemporali - Contatti con altre dimensioni (1997) - ITA

Viaggiatori Atemporali - Contatti con altre dimensioni (1997) - ITA:

www.ddlhits.com




Per oltre venticinque anni gli autori di quest'opera collettiva hanno esplorato le vie che conducono dalle dimensioni visibili alle dimensioni invisibili dell'universo. In queste pagine i viaggiatori atemporali fanno un bilancio ed una relazione accurata dei loro contatti e delle intense esperienze che ne sono scaturite: percezioni extrasensoriali, telepatia, viaggi fuori del corpo, comunicazioni con coscienze extraterrestri - denominate angeli, dèi, o deva a seconda delle tradizioni - e di numerosi altri fenomeni definiti paranormali.

venerdì 25 novembre 2011

Apple Venerdì nero: Sconti per Mac, iPad, e più

Apple Venerdì nero: Sconti per Mac, iPad, e più: Non andare alla ricerca di qualsiasi affare su iPhone, ma per il resto, Apple è tagliare i prezzi su una gamma di attrezzi e accessori per computer di oggi.

EXTRAORDINARIO HIGH-LIGHT.PROSSIMO AL LANCIO IL SERVER ITALIANO

Il server italiano costruito e progettato nelle connessioni di Facebook e' prossimo alla sua sperimentazione ufficiale.In questo post altra foto del server inviata on Line on Facebook

Google apre l’accesso ad Android Market ai dispositivi non ufficiali

Google apre l’accesso ad Android Market ai dispositivi non ufficiali:


Mi piace
+1
Tweet


Android MarketAndroid Market può essere utilizzato anche dai dispositivi non ufficiali che installano il sistema operativo di Google. Questa possibilità finora è sempre stata bloccata. La novità riguarda il web e include soltanto alcuni device tra i più popolari: si tratta comunque di sistemi distribuiti da Original Equipment Manufacturer (OEM).


Il Kindle Fire di Amazon, il Nook di Barnes & Noble e il TouchPad di HP venduto con webOS sono alcuni prodotti che potranno accedere ad Android Market. L’utilizzo di quest’ultimo, però, è limitato all’interfaccia web: non sarà ancora distribuito come applicazione. Purtroppo nessuno di essi al momento è presente sul mercato italiano.


Il dato importante a mio avviso riguarda piuttosto la nuova politica di Google. Un altro piccolo sforzo e la società potrebbe accettare tutti i dispositivi su Android Market, magari fornendone l’applicazione. Il proliferare di schede integrate, ecc. che installano Android porterebbe ulteriori vantaggi economici alla multinazionale.


Via | Ubergizmo





Google apre l’accesso ad Android Market ai dispositivi non ufficiali é stato pubblicato su Ossblog.it alle 15:00 di venerdì 25 novembre 2011.




"EXTRAORDINARIO" HOME-HARDWARE ITALIANO CONFIGURATO LINUX

Le connessioni Facebook danno vita alle realizzazioni di punta e avanguardia dove la tecnologia prende tinte desuete.L'emozione e' forte,l'artigiano del terzo millennio collabora e risolve con costi bassi mantenendo qualita e proponendo nuovi orizzonti.La velocita e la capacita di interazione dati viene propagandata dal costruttore nelle connessioni di rete come un semplice messaggio istantaneo e questo e' la sua forza.Capire e comprendere nei nuovi tempi logici serviti e praticati dall'utenza Web permette di raggiungere traguardi straordinari.

giovedì 24 novembre 2011

INDEROGABILE BUG

L'imprescindibile Bug annuncia errori di sapore desueto.Incontra Logo e contrasto nell'alveo elettrico.

Bluewater - Jack Kirby finisce nella rete delle biografie

Bluewater - Jack Kirby finisce nella rete delle biografie:


Mi piace
+1
Tweet


jack kirby


La Bluewater cresce quotidianamente inserendo nel suo archivio ogni genere di celebrità.


Abbiamo visto dare alle stampe fumetti con le biografie di politici, attori, cantanti internazionali. A dire il vero abbiamo visto annunciare anche opere fuori da questo contesto biografico e indirizzate ad un pubblico goloso di supereroi. Oggi questa intraprendente casa editrice preso una decisione inaspettata, assai delicata e che potrebbe far infuriare o gioire i fans più critici al mondo - i lettori dei fumetti - annunciando una biografia del mitico Jack Kirby, il genio e Re del mondo dei fumetti.


Un progetto simile era stato già portato a termine con Orbit: Stan Lee, ma questa volta è diverso, visto che il caro Stan Lee si presta decisamente a queste operazioni commerciali, mentre Kirby è una leggenda che merita il rispetto più totale. Darren Davis, presidente della casa editrice, è ben consapevole che tutti noi dobbiamo ringraziare un genio come Kirby e per questo era necessario produrre un fumetto con la sua storia che non tutti conoscono. Orbit: Jack Kirby sarà rilasciato nel mese di Gennaio 2012 ed è stato scritto da John Judy e dall’artista Paul Cox. Il disegnatore ha rilasciato una simpatica dichiarazione alla stampa dove ha ammesso con entusiasmo di essere un fan del Re: “Entrando in questo progetto, l’ultima cosa che volevo era quella di disegnare come Kirby. Certamente sono stato ispirato dal suo stile di disegno, e spero proprio che ciò si possa notare nel mio fumetto”.





Bluewater - Jack Kirby finisce nella rete delle biografie é stato pubblicato su Comicsblog.it alle 10:00 di martedì 22 novembre 2011.




mercoledì 23 novembre 2011

sabato 19 novembre 2011

Le nuove terapie hi-tech per la vista

Le nuove terapie hi-tech per la vista:

Un test genetico per scoprire se si è predisposti alla degenerazione maculare; il laser a femtosecondi per la chirurgia della cataratta e la chirurgia in 3D...

sabato 17 settembre 2011

POLO SUD

Questa foto deriva da Google e raffigura l'attuale situazione del Polo sud.I ghiacci sono presenti ed'abbondanti.......eterni!

POLO NORD

Questa foto raffigura l'attuale stato del Polo nord,deriva da immagini di Google.Osserviamo la"completa" sparizione dei ghiacci.......eterni!